PROTESI FISSE E RIMOVIBILI

Le malattie dei denti e dei loro tessuti di sostegno (gengiva e osso) possono portare al danneggiamento dell'integrità del singolo dente oppure alla sua perdita.

La protesi dentale è un manufatto, realizzato da un Odontotecnico abilitato, sotto la guida di un Medico Odontoiatra, utilizzato per ripristinare la dentatura originaria per motivi estetici ma soprattutto per motivi funzionali.

La protesi fissa

La protesi fissa viene fissata o su un singolo dente fortemente danneggiato ma la radice è conservata (corona protesica), oppure nel caso in cui l’elemento dentario è stato estratto, esso viene sostituito da una protesi che comprende anche gli elementi dentari adiacenti che vengono per questo ridotti a monconi e protesizzati anch'essi. L'elemento mancante assieme agli elementi pilastro (i monconi sui quali si appoggia) forma il ponte. Sia le corone che i ponti vengono cementati dall’odontoiatra e non possono essere rimossi dal paziente.

La protesi rimovibile

Con il termine protesi rimovibile si intendono tutte le protesi atte alla sostituzione di intere arcate o parti di essa. Sono definite mobili in quanto possono essere rimosse facilmente dal paziente durante l'arco della giornata e possono essere di tipo totale, parziale e misto-scheletrato.
La protesi totale ha il compito di ristabilire completamente l’estetica e le funzioni masticatorie del paziente edentulo. Nell'esecuzione di questa, bisogna rispettare il profilo del viso (profilo facciale). Essa è meglio definita "mobile totale" o “dentiera”.

Quando la protesi parziale ha una struttura di sostegno metallica viene definita scheletrica o scheletrato e se mista con attacchi di precisione su elementi pilastro viene detta protesi combinata.

Il dott. Alessio Gambino si avvale delle prestazioni di esperti odontotecnici in costante aggiornamento per garantire una qualità elevata ai manufatti protesici che diventeranno parte integrante della bocca e del volto del paziente. Il piano di trattamento di ogni singolo caso viene pianificato e poi eseguito dal dott. Gambino sulla base delle condizioni orali e generali, valutati da una visita precedente presso lo studio, e anche sulle esigenze sociali ed economiche del paziente. Naturalmente non esistono soluzioni universali, applicabili sempre e in tutti i pazienti, ma apparecchi personalizzati e realizzati su misura.

Lascia un commento